Buone notizie per i cittadini dell’Alta Val d’Agri. Si è svolta ieri la Conferenza dei Sindaci per il Bonus Gas Alta Val d’Agri e Calvello per l’approvazione del Consuntivo per l’anno 2019 e del Preventivo per l’anno 2020.

Da un po’ di giorni si sollecitava l’approvazione del consuntivo per poter dare una mano alle comunità in questo momento di difficoltà a causa dell’emergenza Covid-19. La Conferenza si è tenuta in streaming e ai 10 Comuni già beneficiari del bonus gas si è aggiunto alla platea anche il Comune di Calvello, nella Val Camastra, grazie alla firma dell’Addendum al Disciplinare Attuativo delle Linee Guida per la Fornitura di Gas Naturale, tenutasi a Viggiano a luglio 2019, tra il Presidente Bardi per la Regione Basilicata, Eni, Shell e il sindaco Cicala, delegato dagli 11 Comuni a sottoscrivere l’accordo. Oltre a Calvello e Viggiano, beneficiano dell’agevolazione Grumento, Marsicovetere, Marsico Nuovo, Montemurro, Moliterno, Sarconi, Spinoso, Paterno e Tramutola.

Il contributo che percepirà una famiglia di due persone sarà di 325 euro per il 2019, ma la somma crescerà in rapporto al numero dei componenti del nucleo familiare: 75 euro in più per ogni componente. Una famiglia media, composta da quattro persone, percepirà 475 euro, quindi molto di più rispetto all’anno scorso quando il contributo ammontava a 280 euro.

Per il 2020, vista la riduzione degli introiti relativi al gas e nonostante i Comuni abbiano ceduto una quota del 10% del loro 20% e che lo Sportello per lo Sviluppo del Comune di Viggiano abbia ceduto il suo 2%, il bonus risulta essere leggermente più basso e ammonta a 260 euro. Crescerà in rapporto al numero dei componenti del nucleo familiare: 50 euro in più per ogni componente. Nonostante tutte queste  restrizioni, per il 2020 ci saranno a disposizione  3 milioni e 306mila euro. Un impegno da parte degli amministratori che dà risposte ad un territorio che da anni assicura il più alto approvvigionamento di idrocarburi a livello nazionale.

Sono assolutamente soddisfatto e contento per un altro risultato importante che abbiamo portato a casa – afferma il sindaco di Viggiano, Cicala -. Ringrazio tutti i sindaci perche si è votato all’unanimità e anche tutti i dipendenti comunali che in questo momento di grande difficoltà vengono in Comune e ci danno una mano per lavorare e mandare avanti atti e procedure che si traducono in fatti concreti per la comunità. Quindi davvero un grande risultato e davvero una grande soddisfazione”.

– Chiara Di Miele –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*