Una giornata speciale quella di ieri per la comunità di Serre: nonno Carmelo ha spento 100 candeline.

L’Amministrazione comunale ha voluto omaggiarlo festeggiando il suo centenario. La dolcezza, l’affetto e la lucidità di nonno Carmelo hanno emozionato tutti.

Alla loro generazione dobbiamo veramente molto – affermano dal Municipio – e aver avuto il privilegio di rappresentargli il sentimento d’affetto e gratitudine della nostra comunità è stato per noi un motivo di grande orgoglio“.

L’Amministrazione ha donato a Carmelo una targa in ricordo dei 100 anni trascorsi. Una gioia per tutti i cittadini.

Se sono qui a festeggiare lo devo anche a tutta la mia famiglia, che in questi anni mi è sempre stata accanto – dice nonno Carmelo -. È per me doveroso ringraziare il mio medico curante, il Dott. Antonino Morcaldi, che da anni mi segue. Ringrazio chi si è preso cura di me con tanto interesse, il Dott. Giovanni Imprenda dell’Ortopedia di Eboli e i suoi collaboratori, ma anche tutti i professionisti del Campolongo Hospital e l’Asl Salerno. Porgo i miei ringraziamenti al sindaco Franco Mennella e a tutta l’Amministrazione comunale di Serre“.

– Paola Federico –

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*