Da Sasso di Castalda a Teggiano per frequentare l’Istituto d’Istruzione Superiore “Pomponio Leto”, ma costretti ogni mattina e pomeriggio a raggiungere Brienza per una coincidenza tra linee degli autobus che non si riesce a trovare, e quindi ci sono disagi. E’ il problema che interessa 6 alunni sassesi e rispettive famiglie ormai da tre anni. C’è una linea, che copre l’azienda Sita, tra Sasso di Castalda e Brienza, che fa più corse dalle ore 7:35 alle ore 16:30, ogni giorno. La questione potrebbe risolversi anticipando la linea di cinque minuti, alle 7:30, ma la battaglia avviata dai genitori, al momento, non trova alcuna soluzione da parte degli enti preposti.

Una linea – sottolineano i genitori – che va praticamente a vuoto, al massimo tre o quattro persone. Abbiamo chiesto di cambiare gli orari, in modo da creare una coincidenza con la linea dell’azienda Gambioli che raggiunge l’istituto superiore di Teggiano. Ma senza risposte positive, almeno per ora”.

Ogni giorno – hanno detto le mamme – siamo costrette a fare davanti e dietro. La Provincia ha detto a Cotrab di fare questa modifica per far trovare la coincidenza, ma non ne prendono atto per problemi contrattuali. E’ una situazione assurda”.

Della vicenda si è interessato anche il sindaco, Rocchino Nardo. Tanto che la Provincia di Potenza ha inviato una comunicazione al Comune che stabilisce la coincidenza. Ma il Cotrab, il Consorzio dei Trasporti della Basilicata, al momento sembra non volerne prendere atto, a quanto pare, raccontano i genitori, per problemi relativi ai contratti di servizio.

Non chiediamo servizi aggiuntivi, il pullman dovrebbe anticipare solamente cinque minuti la mattina, in modo da trovarsi con la coincidenza a Brienza alle 7:45 ed evitare questi disservizi. Speriamo si possa risolvere presto” hanno sottolineato i genitori.

In tempi di pandemia, quando si discute tanto dell’importanza delle attività didattiche in presenza, dovrebbe essere un problema risolvibile in poco tempo.

– Claudio Buono –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*