Dramma in classe a Salerno. Giovane studentessa perde la vita all’Istituto “Genovesi-Da Vinci”









































Tragedia in classe, sotto gli occhi attoniti degli studenti. Questo quanto accaduto questa mattina a Salerno in un’aula dell’Istituto “Genovesi – Da Vinci” dove ha perso la vita una 16enne di San Mango Piemonte.

Secondo le prime ricostruzioni la giovanissima studentessa, che frequentava la terza classe, avrebbe avvertito un malore mentre si trovava vicino alla lavagna. Subito dopo sarebbe svenuta e caduta, battendo la testa.

A nulla sono valsi i soccorsi dei sanitari del 118, prontamente allertati ad intervenire a scuola. La ragazza ha infatti smesso di vivere poco dopo e per lei non c’è stato nulla da fare se non constatarne il decesso.











Sul posto sono intervenuti gli agenti della Squadra Mobile della Polizia di Stato per fare luce su quanto accaduto ed anche il magistrato di turno presso la Procura della Repubblica di Salerno.

Sconvolti e addolorati i compagni di classe e i docenti che hanno assistito alla tragica scena.

– Chiara Di Miele –



































Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*