Comunità di Bella sotto choc per la tragica notizia arrivata da Torino, dove un 21enne è stato ritrovato privo di vita all’interno dell’appartamento in cui viveva.

A dare l’allarme nella tarda serata di ieri è stata la madre del giovane, che si trovava a Bella. Quando con insistenza ha contattato il figlio che non rispondeva al telefono, ha immediatamente allertato i Carabinieri, che poco più tardi, dopo aver raggiunto l’abitazione torinese, hanno dato la brutta notizia alla famiglia. Sul posto i Carabinieri della Compagnia di Torino per i rilievi del caso. Sconosciute al momento le cause che hanno portato al decesso del ragazzo. Il magistrato di turno della Procura di Torino ha disposto l’autopsia sul corpo del 21enne. Esame che verrà effettuato nelle prossime ore, mentre il corpo resta a disposizione dell’Autorità Giudiziaria, prima di essere più trasferito nel suo paese di origine.

Avuta la tragica notizia, i genitori del giovane si sono immediatamente recati a Torino. Il 21enne studiava presso il Politecnico di Torino.

Un ragazzo solare, che si faceva voler bene da tutti per i suoi modi oltre che uno studente modello, tanto che negli anni scorsi aveva anche ricevuto una borsa di studio riservata proprio ai più meritevoli. Le sue passioni erano la fotografia e il pianoforte, tanto che si filmava per postare sui social qualche sua esibizione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano