Tommaso Pellegrino e Cono D’Elia, sindaco di Morigerati, Soci d’Onore dello Juventus Fan Club di Sapri



































Soci-onorari-Pellegrino-E-D'Elia-juve-club-sapri-2La passione per il calcio e il tifo per la Juventus hanno portato ieri pomeriggio il presidente del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni Tommaso Pellegrino e il sindaco del comune di Morigerati Cono D’Elia a stringere un legame indissolubile con lo Juventus Fan Club di Sapri.

Infatti, proprio in occasione della gara di Supercoppa italiana, che ha visto la Juventus di Allegri scontrarsi con il Milan di Gattuso, il presidente Pellegrino e il sindaco D’elia hanno ricevuto dalle mani del presidente del Fan Club bianconero di Sapri Egidio De Luca la tessera di Soci d’Onore. Un riconoscimento importante per due indiscussi e fedeli tifosi come Pellegrino e D’Elia, che da anni seguono con passione la squadra bianconera. Stesso riconoscimento anche per Tonino Luppino, lo speaker radiofonico saprese che ha donato alla sede del Fan Club saprese un quadro composto da foto che lo ritraggono in compagnia di vecchie glorie juventine.

I momenti di sport e di aggregazione sono sempre belli – ha affermato il presidente Pellegrino – Sono contento di essere socio onorario di un Club Juventus prestigioso e partecipato come quello di Sapri perché vedo un clima di sport vero che fa socializzare, fa stringere belle amicizie. Ma soprattutto grazie allo sport possiamo vivere delle ore in spensieratezza, considerando i ritmi frenetici ai quali giornalmente siamo sottoposti e ai numerosi problemi che si vivono quotidianamente“.








Visibilmente contento del riconoscimento avuto è apparso anche il sindaco Cono d’Elia che ha tenuto a ricordare anche due speciali tifosi Juventini, Gino e Aldo Paesano, due fratelli accomunati da un tragico destino. “Ricevere questa tessera è molto bello – ha detto il sindaco D’Elia – perché mi è stata consegnata da veri amici che seguono la Juve con la mia stessa passione. Ma un mio pensiero oggi va a Gino e Aldo Paesano, due splendidi ragazzi con i quali spesso mi sono ritrovato a parlare della nostra amata Juventus“.

– Maria Emilia Cobucci –

Soci-onorari-Pellegrino-E-D'Elia-juve-club-sapri-1 Soci-onorari-Pellegrino-E-D'Elia-juve-club-sapri-3





































Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*