La conclusione è stata degna di una festa reale. Al termine della sfilata e dell’apertura dei banchetti, lo spettacolo che la Principessa Costanza ha voluto offrire alle diverse migliaia di invitati è stato semplicemente superbo. Luci, colori e fuochi hanno reso spettacolare un evento che già di per sé sprigiona magie ed incantesimi, ma le scene proposte ieri sera dietro la regia di Massimo Cinque e sotto l’occhio vigile del giornalista ed esperto in arti sceniche e teatrali Angelo Amelio ha davvero suscitato forti emozioni. L’assalto al Castello è stato uno spettacolo nello spettacolo e gli sforzi degli organizzatori, in queste due prime serate, hanno dato risultati magnifici.

Stasera si chiude e le sorprese non mancheranno. Oltre ai piatti prelibati, alla cortesia dei tantissimi volontari, alla professionalità degli artisti, all’efficienza del servizio navette, ai volontari della Protezione Civile, agli agenti della Polizia Municipale, ai Carabinieri e alla cura dei particolari del Presidente e di tutti i soci della Pro Loco, l’incantevole scenario naturale del centro storico di Teggiano è già pronto, questa sera, ad accogliere altre migliaia e migliaia di persone che, assistendo ad una festa tra le più riuscite in tutto il Meridione d’Italia, potranno orgogliosamente dire ad amici e parenti “Io c’ero”.

Alla sfilata di ieri sera, a fianco del sindaco Rocco Cimino, c’era anche il sindaco di Florida, in Uruguay, Carlos Enciso, ospite dell’Amministrazione Comunale di Teggiano nell’ambito degli scambi culturali tra le due comunità legate dal culto di San Cono.

– redazione –


 costanza3  costanza4


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.