Sottoscritto il protocollo d’intesa tra l’Ordine dei giornalisti della Regione Campania e l’Istituto di Istruzione Superiore “Pomponio Leto” che dà la possibilità agli studenti di Teggiano di partecipare a corsi di formazione sulla comunicazione nell’ambito dell’Alternanza Scuola-Lavoro.

Il protocollo, firmato dal Presidente dell’Ordine dei giornalisti della Campania Ottavio Lucarelli e dal Dirigente scolastico dell’Istituto Superiore di Teggiano Rocco Colombo, consente agli studenti del terzo anno del Liceo di Teggiano di partecipare a degli stages per l’acquisizione di competenze da spendere, secondo i dettami della Legge 107 sulla Buona Scuola, nel futuro percorso universitario o, appena terminati gli studi superiori, direttamente nel mondo del lavoro.

Tutor del progetto è la giornalista di Ondanews Giusy D’Elia. A turno, gli studenti si recheranno presso la sede di Ondanews per gli incontri in esterna, mentre a salire in cattedra per gli incontri “in presenza” sono stati coinvolti i giornalisti Tonia Cartolano, inviata di Sky Tg24, Angelo Raffaele Amelio di Rai 1, Raffaele Marmo, vice direttore del Quotidiano Nazionale, Gianluca Timpone, editorialista Rai, i giornalisti di Ondanews Chiara Di Miele, Filomena Chiappardo ed Erminio Cioffi, Pino D’Elia giornalista di Radio Alfa e Vincenzo Rubano giornalista di La Repubblica che, come giornalista embedded, ha partecipato a missioni militari in Kosovo, Libano e Afghanistan.










“E’ un’occasione straordinaria che viene offerta ai nostri studenti – riferisce il tutor scolastico del progetto, prof. Bruno Starace perché consente loro di avere un’opportunità unica nell’interfacciarsi con dei professionisti della comunicazione. Ovviamente nella stesura del progetto ha giocato un ruolo fondamentale il nostro Preside Rocco Colombo il quale, da giornalista, è riuscito a far avvicinare e ad appassionare anche i nostri studenti al mondo dell’informazione”.

– redazione –

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*