Primo incontro a Teggiano con la comunità di San Marco per Don Vincenzo Gallo, parroco proveniente da Sala Consilina e designato per affiancare e poi subentrare a Don Cono Di Gruccio nella parrocchia teggianese.

Don Vincenzo ha conosciuto e salutato i fedeli e celebrato la messa domenicale insieme a Don Cono. Non si è trattato di un insediamento ufficiale ma di un momento conoscitivo, come evidenziato dai due parroci.

“Ribadisco il fatto – ha sottolineato don Cono – che resterò parroco di San Marco fino a fine anno, per poi passare il testimone a Don Vincenzo. don cono e don vincenzo galloL’ho invitato a celebrare la messa per far si che possa introdursi gradualmente e nelle prossime settimane lo coinvolgerò in diverse attività, prima di farmi da parte, nel 2016. Mi auguro possa fare meglio di me e certamente sarà così – ha aggiunto – La comunità di San Marco non poteva accogliere un parroco migliore”.

“Non posso nascondere la mia grande emozione in questo momento – ha detto Don Vincenzo – A partire dal nuovo anno di certo non agirò da solo. Don Cono sarà sempre una guida per tutti noi e non sarà mai messo da parte, né da me, né dalla comunità”.

– Cono D’Elia –


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.