Dodici artisti provenienti da tutta la provincia di Salerno, con il loro carico di tecnica, estro e creatività.

Questo il bilancio relativo al concorso di pittura estemporanea dal tema “Alle porte del Parco: San Marco, tra terra e cielo” che si è tenuto ieri a Teggiano, nella frazione di San Marco.

L’iniziativa, organizzata dall’associazione Il Mosaico, rientra nella manifestazione “San Marco in festa”, in programma  dal 14 al 16 agosto.

Tele, colori e cavalletti hanno piacevolmente invaso la frazione, caratterizzando l’intera giornata.

I partecipanti, infatti, dopo aver  punzonato la tela, hanno scelto il proprio “angolo” e si sono dedicati a ritrarre particolari scorci del territorio.

Per quel che riguarda le opere realizzate, saranno premiati i primi 3 classificati, più il miglior artista del Vallo di Diano a cui andrà il premioGiuseppe Pascucci“. In aggiunta è previsto un premio al dipinto che otterrà più “mi piace” sulla pagina Facebook dell’associazione.

Siamo soddisfatti per la partecipazione – sottolineano gli organizzatori – Sarà possibile ammirare le opere nei locali della Parrocchia di San Marco e le relative foto sulla nostra pagina facebook”.

La cerimonia di premiazione si terrà il 16 agosto, in occasione della serata conclusiva della manifestazione

– Cono D’Elia –

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*