Domani, mercoledì 27 dicembre, alle ore 17.00 nella Sala del Refettorio del Complesso Monumentale della Santissima Pietà a Teggiano verrà presentato il libro “Diario napoletano (1940-1961)” di Arturo Didier. Un viaggio attraverso voci, volti, musiche ed ambienti di una città antica intrapreso da uno degli studiosi più rinomati del Vallo di Diano.

Dopo i saluti del sindaco Michele Di Candia, la relazione sarà affidata allo storico Enrico Coiro.

Interverranno il professor Arturo Didier, autore dell’opera, e l’assessore regionale al Turismo Corrado Matera. L’incontro di presentazione del volume sarà moderato dallo storico Paolo Carrano.

I lavori saranno inoltre intervallati da intermezzi musicali a cura del Maestro Antonio Cimino al flauto e del Maestro Francesco Langone alla chitarra.

– Chiara Di Miele –

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*