Si è tenuto questo pomeriggio, nell’Aula consiliare nella Certosa di Padula, il Consiglio Generale della Comunità Montana Vallo di Diano a cui ha preso parte, oltre un nutrito gruppo di amministratori e consiglieri, anche Corrado Matera, Assessore Regionale con delega al Turismo.

Di notevole spessore i punti all’ordine del giorno, in primis la vicenda stazione elettrica Terna di Montesano: il Consiglio, dopo la relazione del sindaco di Montesano Giuseppe Rinaldi, ha votato all’unanimità l’approvazione delle Osservazioni da presentare al Ministero dell’Ambiente contro l’istanza di assoggettabilità a V.I.A. del nuovo progetto di mitigazione di Terna.

Ambiente,cultura e turismo i perni portanti del punto riguardante il Preliminare di Strategia per le Aree Interne “Vallo di Diano” a cui l’assessore Matera ha preso direttamente parte.




E’ una grande opportunità per il Vallo di Diano – ha dichiarato Matera – la Strategia delle Aree Interne ricorda la Città Vallo di Ritorto. Oggi la Campania partendo dal turismo sta cambiando rotta, stiamo dando una centralità di ruolo che si lega ad assi come la cultura, l’agricoltura, trasporti, ambiente. Cerchiamo di creare condizioni perchè il Vallo di Diano venga visitato nella sua interezza e di pianificare azioni che vanno verso la valorizzazione“.

– Claudia Monaco –


  • Articolo correlato:

11/5/2017 – Il Consiglio comunale di Montesano ribadisce il “NO” a Terna e rifiuta il progetto ridimensionato

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*