I Carabinieri Forestali di Buccino, nell’ambito dell’attività di controllo per la prevenzione e repressione degli smaltimenti illeciti di rifiuti, si sono recati in località Anglisana a San Gregorio Magno.

Qui hanno riscontrato, in un’area recintata ricadente in zona agricola, la presenza di 23 metri cubi di pneumatici di automobili e mezzi agricoli accatastati e depositati. Dagli accertamenti effettuati è emerso che l’area è di proprietà di una persona di San Gregorio Magno, titolare di un’officina.

Le indagini  condotte hanno consentito di appurare che i rifiuti presenti nell’area sono prodotti dall’officina meccanica di gommista e che sono depositati nell’area a circa un chilometro di distanza dal luogo di produzione.

Inoltre non è stata esibita la documentazione per attestare il trasporto dei rifiuti, la loro produzione e quindi la tracciabilità.

Alla luce di quanto emerso, i militari hanno provveduto a sequestrare l’area ed i rifiuti speciali non pericolosi. Successivamente è stato denunciato il responsabile all’Autorità Giudiziaria per deposito incontrollato di rifiuti.

– Claudia Monaco –

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*