I Carabinieri della Stazione di Campagna hanno denunciato quattro persone di 31, 33, 38 e 49 anni, di cui tre di Eboli e una di Campagna, per violenza privata in concorso e furto aggravato.

In particolare, il motivo per cui le quattro persone sono state denunciate è che nella notte dell’8 gennaio, durante l’orario di chiusura, uno del gruppo si è introdotto da una finestra all’interno dell’Hotel Mary di Campagna e, dopo aver fatto entrare gli altri tre da una porta, hanno svegliato una dipendente della struttura per farsi servire da bere e da mangiare.

A causa della grande quantità di alcol ingerita, i commensali hanno iniziato a litigare costringendo la dipendente a scappare in preda alla paura. Uno dei quattro, approfittando della confusione, ha rubato vari pacchetti di sigarette da un espositore per un importo totale di circa 100 euro per poi allontanarsi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.