Si feriscono durante gli euforici festeggiamenti per la vittoria della Nazionale italiana ai Campionati Europei di calcio. E’ successo questa notte e i malcapitati sono un 37enne di origini africane e un suo connazionale, entrambi domiciliati a Polla.

Il 37enne, nel corso della festa subito dopo la fine del match tra Italia e Inghilterra, si trovava in strada per celebrare il traguardo azzurro quando si è ferito a causa dello scoppio di un petardo riportando delle escoriazioni. Giunto al Pronto Soccorso dell’ospedale “Luigi Curto” di Polla ha ricevuto le cure da parte dei sanitari ed è stato successivamente dimesso. Fortunatamente le sue condizioni non sarebbero preoccupanti.

L’altro connazionale, invece, è caduto mentre si trovava in sella alla sua bicicletta. A causa delle ferite riportate nell’impatto al suolo è stato inizialmente visitato e medicato al Pronto Soccorso del “Curto” e poi trasferito a Napoli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*