Presto sarà riattivato il servizio di Oncologia all’ospedale di Polla con la possibilità di effettuare la chemioterapia.

Tommaso Pellegrino, capogruppo di Italia Viva nel Consiglio Regionale della Campania ha dichiarato: “Riavremo a breve il servizio di Oncologia all’ospedale di Polla, con la possibilità per i pazienti oncologici di effettuare le sedute di chemioterapia. Dopo anni di iniziative, proposte e incontri, i nostri pazienti non saranno più costretti a spostarsi per chilometri dovendo far fronte, oltre ai disagi legati alla malattia, anche ai costi del viaggio, per alcuni insostenibili al punto da rinunciarvi mettendo a rischio la propria vita. Più volte ho denunciato tale situazione, chiedendo con forza la possibilità di attivare il servizio nel territorio del Vallo di Diano. Tutto ciò a breve sarà realizzabile grazie alla disponibilità della dottoressa Rescigno che con grande professionalità e generosità avrà il compito di guidare il reparto. Inoltre, con l’arrivo del nuovo Direttore Sanitario, il dottore Vastola, si è data una accelerazione importante per l’attuazione di un progetto che ha visto la totale condivisione del Direttore Generale Mario Iervolino e del Presidente Vincenzo De Luca, ai quali va il mio ringraziamento e quello dell’intero territorio del Vallo di Diano”.

 

 

Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano