Un aperitivo al sapore di calcio quello consumatosi ieri sera nella Pasticceria Tropiano “Peccati di Gola” a Silla di Sassano, che ha ospitato i giovani calciatori della Salernitana Primavera, in ritiro a Sassano da metà agosto.

Un happy hour nella nuova sede della pasticceria dei fratelli Tropiano per celebrare lo sport, alla presenza del sindaco Tommaso Pellegrino, degli amministratori, del Presidente della Comunità Montana Vallo di Diano Raffaele Accetta, del Maestro pasticciere Cono Tropiano, del Comandante della Tenenza della Guardia di Finanza di Sala Consilina Giuseppe Iannarella, della stampa, dei tifosi della squadra granata, oltre che del tecnico Marco Savini e del Team Manager montesanese Antonio Larocca.

Un momento importante per gli amanti dello sport di Sassano e dell’intero comprensorio, alla vigilia del triangolare di calcio che si disputerà oggi pomeriggio alle 17.00 nello Stadio “San Giovanni” di Sassano tra le Primavera della Salernitana, del Bari e dell’Avellino. Obiettivo del match il I Trofeo “Cardinale Group”.

Fare gruppo, giocare a calcio significa soprattutto imparare due cose – ha detto il sindaco Pellegrino nel corso del suo saluto ai giovani granata – Imparare a vincere, perchè non è facile dato che quando lo si fa si tende a perdere il contatto con la realtà e si tende a lievitare. E’ necessario imparare a gestire quindi la vittoria. E poi si impara anche a perdere, perchè dalle più grandi sconfitte nascono le più grandi rivincite“.

– Chiara Di Miele –


 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.