Uno sgradevole episodio quello accaduto a Sapri ai danni della passerella in legno per consentire l’accesso ai disabili alla spiaggia nel territorio al confine con Vibonati.

Come si legge sul quotidiano La Città di Salerno, la scorsa notte sono stati incendiati 5 metri di assi di legno posizionati per arrivare con la sedia a rotelle sulla battigia.

A denunciare la vicenda il padre di un ragazzo disabile che, grazie alle telecamere di videosorveglianza di un lido vicino, insieme alla Polizia Municipale è riuscito a scoprire che le assi di legno sono state smontate da alcuni giovani che le hanno utilizzate per alimentare il falò sulla spiaggia in occasione di una festa.

Ora si attende che il Comune ripristini la passerella e intanto il sindaco di Sapri Giuseppe Del Medico esprime indignazione nei confronti dell’atto vandalico e annuncia di aver già sporto denuncia ai Carabinieri.

– redazione –


 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.