La Monte Pruno Baby, con il sostegno della Banca Monte Pruno e dell’Associazione Monte Pruno Giovani, organizza un incontro sul tema “Il difficile mestiere del genitore” per venerdì 31 luglio alle ore 17.00 presso la Sala Cultura della Banca Monte Pruno a Sant’Arsenio.

Relatrice della giornata sarà la dottoressa Mariangela Ferrone, originaria di Laurino, attualmente docente e supervisore clinico presso l’istituto “A.T. Beck” di Roma – Scuola di Specializzazione in Psicoterapia Cognitivo Comportamentale e cultrice della materia presso la facoltà di Medicina e Psicologia dell’Università “La Sapienza” di Roma.

La crescita e lo sviluppo di un bambino come adulto sicuro di sè, responsabile ed emotivamente stabile dipendono da molteplici fattori che si combinano tra loro, rendendo la persona unica nel suo essere – spiega la dottoressa Ferrone – Questi fattori sono la genetica, il temperamento, la salute, l’ambiente e, per ultimo, ma non per importanza, la figura genitoriale o chi per lei”.

Si cercheranno di fornire suggerimenti per migliorare il proprio ruolo e, soprattutto, per favorire la crescita dei propri figli in un ambiente sano e positivo.

Per i genitori di oggi e per quelli di domani sarà un’importante occasione per approfondire aspetti della crescita di un bambino che troppo spesso vengono sottovalutati.

“Si tratta – ha evidenziato il Presidente dell’Associazione Monte Pruno Giovani Giuseppe Nese – di un ulteriore momento di riflessione che abbiamo voluto organizzare, in primis, per le famiglie iscritte al Monte Pruno Baby. Siamo convinti che su questo argomento si può fare tanto e ci auguriamo che, grazie a questo incontro, tanti genitori potranno confrontarsi con tematiche a cui spesso non viene dato il giusto peso”.

– redazione – 


 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.