comune sant'arsenio evidenza nuovaI consiglieri comunali di Sant’Arsenio Rosario Capozzolo, Orlando Ippolito e Andrea Annunziata abbandonano ufficialmente la maggioranza capeggiata dal sindaco Antonio Coiro e costituiscono il gruppo autonomo “Coerenza e Trasparenza”.

Nei giorni scorsi Capozzolo e Ippolito, prendendo atto delle dichiarazioni espresse dall’ex vicesindaco e assessore Annunziata, avevano espresso solidarietà “d’accordo con le perplessità palesate dallo stesso, sia nella lettera ufficiale di dimissioni che nella lettera aperta ai cittadini.”

L’ex assessore Rosario Capozzolo prese le distanze dall’attuale compagine amministrativa circa un anno fa, poi è stata la volta dell’ex capogruppo con delega alla Comunità Montana, Orlando Ippolito. Entrambi hanno scritto una lettera congiunta sottolineando che “invano e ripetutamente, hanno tentato di indirizzare le scelte politiche ed amministrative verso una coerente e fattiva operatività di questa amministrazione a servizio e tutela della cittadinanza santarsenese”. 

“Tali segnali per attuare un possibile e concreto cambiamento non sono stati colti – continuano i due consiglieri – ma si è continuato ad amministrare senza gestire l’ordinario e senza una coerente programmazione per il futuro”. 

Questi sono stati i principali motivi che hanno portato alla frattura “sempre più ampia all’interno della maggioranza – sottolineano Ippolito e Capozzolo tra chi si è accontentato semplicemente di occupare una poltrona e chi voleva mantenere quanto promesso ai cittadini per raggiungere il tanto proclamato cambiamento.”

In una lettera, in particolare i due consiglieri Capozzolo e Ippolito, hanno parlato di “carenza dell’ascolto tanto sbandierata in campagna elettorale.”

– Tania Tamburro – 



  • Articolo correlato

9/11/2016 – Sant’Arsenio: Andrea Annunziata si dimette da vicesindaco. “Ecco le mie motivazioni”


 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.