Grande partecipazione ieri a San Rufo per la presentazione del libro “Grazie Ameri, a te Valenti. Nel cinquantenario di 90° Minuto. Leggende, Miti e finanche Storie Vere” del giornalista Salvatore Biazzo.

I saluti iniziali sono stati affidati al primo cittadino Michele Marmo. Sono intervenuti Lorena De Vita, promotrice dell’evento, e Riccardo Marmo, Responsabile dell’Unità Operativa di Gastroenterologia dell’ospedale di Polla e presidente dell’associazione SANI che ha donato al Comune parte delle mascherine che non sono state distribuite durante l’emergenza e un termometro ad infrarossi per la misurazione della febbre. L’evento è stato moderato dal giornalista Gerardo Lobosco.

Biazzo è un volto noto della Rai e ha collaborato a diverse trasmissioni come “Tutto il Calcio Minuto per Minuto”, “90° Minuto”, “La Domenica Sportiva”, Il Processo di Biscardi, “Cronache Italiane”, Tg1 Speciale e Tg2 Dossier. Attualmente è docente di giornalismo presso l’Università degli Studi di Salerno.

Iniziando questo viaggio mi sembra doveroso partire dalla sigla che in qualche maniera evocava questa trasmissione sentita da tutti – commenta l’autore – Il libro racconta sia i 60 anni della radio, che ricadono quest’anno, sia i 50 anni della televisione. Mi è parso doveroso raccontare sia della radio che della televisione perché molti dei personaggi di 90° Minuto sono nati nella radio. Alcuni sono diventati delle leggende, altri dei miti e racconto anche storie vere perché i personaggi sono nati nel televisore ma dentro la televisione ci sono una storia e un vissuto personale, a volte anche drammatico. Questi giornalisti si sono trovati non solo a raccontare il calcio ma anche episodi drammatici. Il calcio è un contenitore così come gli altri sport. Racconto i personaggi che hanno raccontato gli eventi e le piccole storie dei personaggi da loro raccontati. E’ come se la memoria si riaccendesse”.

Con l’aiuto delle slide e dei video, l’autore parla dei radiocronisti e telecronisti che hanno fatto la storia e sono diventati volti familiari per tutti gli appassionati. Durante la presentazione ha raccontato aneddoti anche sconosciuti a molti, ha parlato delle amicizie e delle rivalità e di tutti i retroscena della nota trasmissione.

– Annamaria Lotierzo –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.