I ragazzi della Pro Loco di San Pietro al Tanagro, in collaborazione con il Comune di San Pietro al Tanagro, organizzano la seconda edizione di “Le Notti dei Mulini”.

La manifestazione si terrà nel Parco dei Mulini, in uno scenario suggestivo, a pochi passi dal centro storico, una piccola vallata che si apre quasi come un anfiteatro naturale tra due versanti montuosi coperti di boschi, al cui centro trae origine un ruscello con una bellissima cascata, contornato da vecchi mulini ad acqua che emergono dalla vegetazione.

Ad aprire la manifestazione, il 31 luglio alle 21.30, saranno i cilentani “Sibbenga Sunamo! ed i suoni contaminati degli ZekeTAM. 

Il 1° agosto, direttamente da Italia’s Got Talent, il Parco dei Mulini ospiterà i Poterico e, alle ore 23.00, avrà inizio la Notte della Taranta del Vallo di Diano con i salentini Madreterra, gruppo presente nel cartellone degli artisti del tradizionale concerto di Melpignano.

Durante la manifestazione, oltre all’eccellente enogastronomia, alle installazioni d’arte, alle mostre fotografiche e ai laboratori creativi, si terranno due appuntamenti da non perdere: un’escursione nel Parco dei mulini curata dall’associazione Outdoor Cilento (1° agosto ritrovo ore 16.00) e la proiezione permanente del documentario “Vallo di Diano: tra bellezza e sapori” realizzato dal GAL Vallo di Diano “La Città del IV Paesaggio”.

Ai microfoni di Ondanews l’Assessore al Turismo del Comune di San Pietro al Tanagro, Antonio Pagliarulo, e Angelo di Benedetto, uno degli organizzatori dell’evento.

– Filomena Chiappardo – 



 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.