notti_dei_mulini_31_luglio_04Si sono riaccese ieri sera, nel suggestivo scenario del Parco dei Mulini a San Pietro al Tanagro, le luci della seconda edizione de “Le notti dei Mulini”, festival di musica, radici e tradizioni “impopolari”.

Tanta la partecipazione nella prima serata, con attività culturali, mostre e concerti andati avanti fino a notte fonda. Ad aprire la rassegna musicale “Lu matrimonio re li zuzzusi” dei cilentani Subbenga Sunamo. La serata è poi proseguita con i suoni etnopopolari degli Zeketam.

notti_dei_mulini_31_luglio_01Tanti gli stands enogastronomici presenti, oltre a numerose eccellenze del territorio, tra cui “Amaro Teggiano” e “Macrì desserts”.

Questa sera, a conclusione, vibreranno le chitarre fiammanti dei Poterico per un live acustico di Flamenco Folk Rock. Alle 23.00 avrà inizio la Notte della Taranta del Vallo di Diano con i salentini Madreterra.

 – Claudia Monaco –


 

notti_dei_mulini_31_luglio_02 notti_dei_mulini_31_luglio_03


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.