Tutto pronto a Sala Consilina per la XVII edizione della manifestazione “Passeggiando da San Pietro a San Raffaele”, organizzata dall’Associazione AllegraCore, presieduta da Domenico Santini, in collaborazione con il Comune di Sala Consilina, la parrocchia di San Pietro, l’Associazione ILVD e “Orti di Sala”.

Le vie del centro storico di Sala Consilina si preparano ad accogliere i numerosi visitatori, che avranno l’opportunità di passeggiare, ammirare le bellezze di una zona caratteristica della città e degustare ottimi piatti della tradizione culinaria locale.

Partcolarmente ricco il menù, che offre fusilli al ragù, “ruospi”, caciocavallo arrostito, cavati e fagioli, salsiccia arrostita, pannocchie, pizza, dolci della nonna e vino.

E’ possibile acquistare i biglietti del menù in prevendita a 10 euro, che comprendono 2 primi, 2 secondi ed un bicchiere di vino, presso l’ “Edicola Durante” in Via Matteotti e “Qui Poste” in Via Mezzacapo.

Si potranno visitare la chiesa di San Pietro, la cappella Acciari, palazzo Vesci, dove avrà luogo un concerto di musica classica napoletana, e la chiesa di San Raffaele.

Ad arricchire il percorso ci sarà una mostra fotografica sulle famiglie di Sala Consilina; tanti artisti ed artigiani del Vallo di Diano esporanno i propri lavori.

Nell’ambito della manifestazione, sarà, inoltre, presentato il libro della giovane Fiammetta Guerra dal titolo “Non si baratta la felicità” ed il terzo concorso fotografico “Il bello del Vallo di Diano”, in collaborazione con l’Associazione ILVD.

L’appuntamento è, dunque, per il 18 e 19 luglio, a partire dalle ore 20.00, con “Passeggiando da San Pietro a San Raffaele”, a cura dell’Associazione AllegraCore.

– Filomena Chiappardo –


Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano