Furto nella notte di Natale a Sala Consilina. A farne le spese è stata una famiglia abitante nella frazione di Trinità, visitata dai soliti ignoti mentre i proprietari dormivano.

Ad accorgersi del furto è stato il figlio che, rincasando dopo aver trascorso con gli amici la notte di Natale, ha trovato la brutta sorpresa.  Due personal computer, due telefonini cellulari ed oggetti preziosi è stato il bottino racimolato dai ladri che hanno messo a soqquadro l’abitazione nel tentativo di rubare quanta più roba possibile.

Sul posto sono giunti i carabinieri del Nucleo operativo della compagnia di Sala Consilina che hanno attivato immediatamente le indagini per cercare di dare un volto ai malviventi.

– ondanews –

 

Commenti chiusi