Per il terzo anno consecutivo, Maria Garofalo, proprietaria dell’osteria Johnny di Sala Consilina, ha offerto una cena natalizia alle persone che frequentano i centri diurni “Michelina Garone” e la “Bottega dell’orefice” regalando loro una serata di svago insieme agli operatori, ai familiari ed ai volontari che operano nei due centri. Una iniziativa, quella della signora Garofalo, che potrebbe essere “copiata” anche dai tanti ristoranti del comprensorio.  Per guardare le interviste ad Antonio Florio, Gianfranco Santopaolo del centro “Michelina Garone” e Lucia Patrone della “Bottega dell’Orefice”, vai sul sito di ondanews

– Erminio Cioffi – ondanews –

  • GUARDA IL SERVIZIO

Commenti chiusi