A seguito di una denuncia un 74enne di Sala Consilina risulta indagato dall’Autorità Giudiziaria per violenza sessuale su minore. L’uomo avrebbe infatti fatto oggetto di violenza un minorenne i cui familiari hanno sporto denuncia in seguito alla scoperta della vicenda.

Per questo motivo i Carabinieri della Compagnia di Sala Consilina ieri, su delega della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Lagonegro, hanno proseguito ad una perquisizione dell’abitazione dell’anziano dove probabilmente si sarebbe consumato il reato.

Contestualmente i militari dell’Arma hanno proceduto anche a sequestrare il computer dell’uomo per verificare eventuali collegamenti  a siti pedopornografici.

– Chiara Di Miele –

 

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*