Nei giorni scorsi gli agenti della Sottosezione Polfer di Salerno hanno arrestato un 42enne cubano per furto e utilizzo fraudolento di carta di debito.

I poliziotti sono stati avvicinati nella stazione di Salerno dalla vittima, un ragazzo napoletano che ha riferito di aver subito poco prima, a bordo di un treno regionale, il furto del proprio portafogli. Mentre il giovane riferiva di quanto accaduto, sul suo cellulare è giunta una notifica di pagamento relativa ad un acquisto avvenuto in un esercizio commerciale a pochi metri dalla stazione ferroviaria.

Raggiunto il negozio, i poliziotti hanno sorpreso all’uscita l’autore del furto e dell’indebito utilizzo della carta di debito. Arrestato in flagranza, l’uomo è in attesa del giudizio presso l’Autorità Giudiziaria di Salerno.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano