Il sindaco di Albanella Enzo Bagini, in attesa dei risultati delle analisi qualitative dell’aria, conseguenti alle indagini previste dopo il rogo sviluppatosi oggi in un’azienda, ha ritenuto di dover predisporre precauzioni finalizzate alla salvaguardia della salute pubblica con apposita ordinanza urgente.

E’ stato disposto che nella frazione Matinella e nelle aree limitrofe al territorio comunale il consumo di prodotti alimentari coltivati è consentito “solo dopo accurato lavaggio con acqua associato a strofinamento delle superfici e, dove possibile, alla rimozione del rivestimento superficiale mediante spellatura o sbucciatura”.

Il consumo dei prodotti coltivati nell’area individuata è vietato da parte dei soggetti più a rischio come bambini, donne in gravidanza e in allattamento. È fatto divieto, inoltre, di raccolta e consumo di funghi epigei ed erbe spontanee, di pascolo e razzolamento degli animali da cortile. Vietato l’utilizzo dei foraggi e cereali raccolti nell’area e destinati agli animali.


  • Articolo correlato:

22/09/2021 – Incendio in un’azienda di stoccaggio rifiuti a Matinella di Albanella. Vigili del Fuoco in azione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano