È stata ritrovata dai Carabinieri della Stazione di Campagna, durante una perquisizione domiciliare, la refurtiva di uno dei furti messi a segno la notte scorsa ad Atena Lucana scalo.

I militari, presso la casa di un cittadino marocchino pluripregiudicato, denunciato per ricettazione, hanno ritrovato, nascosti sotto una coperta, diverse reti a doghe, colli per assemblaggio e macchine utensili. La stima della merce rubata è di circa 10mila euro ed è stata restituita al proprietario.

Era stato rubato anche un furgone carico di pezzi di arredamento, ritrovato già nella giornata di ieri sempre a Campagna.

– Paola Federico –

 


  • Articolo correlato

5/5/2021 – Ladri in azione nella notte ad Atena Lucana. Rubato anche un furgone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*