Rissa tra due gruppi di ragazzi in pieno centro a Battipaglia.

Una ragazza contesa il motivo che ha scatenato la lite tra una ventina di minorenni, che si sono picchiati in via Italia a suon di pugni e calci.

Come si legge su “Il Mattino“, i due gruppi rivali, uno giunto da Campagna, se le sono date di santa ragione spostandosi poi nei pressi della stazione ferroviaria dov’è intervenuta la Polfer. Alla rissa hanno preso parte anche alcune ragazze.

Solo un giovane ha riportato ferite più gravi mentre gli altri se la sono cavata con qualche contusione.

Sull’episodio indagano gli agenti della Polfer di Battipaglia che hanno acquisito i filmati della videosorveglianza della stazione, per identificare i protagonisti della rissa e ricostruire l’intero episodio.

Alcuni, in particolare tra quelli provenienti da Campagna, sono già stati identificati dagli agenti.

– Paola Federico –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*