Uno spiacevole episodio è quello avvenuto ieri sulla spiaggia di Palinuro.

Un bambino, come riporta “Il Mattino”, mentre si trovava sotto l’ombrellone con i genitori è rimasto incastrato con un ditino della mano nella chiusura della sedia a sdraio.

Allertati dalle urla del piccolo, i genitori hanno compreso la gravità della situazione e dopo averlo liberato si sono recati presso il pronto soccorso del “San Luca” di Vallo della Lucania.

I sanitari hanno medicato il bambino il quale, purtroppo, ha perso la falangetta.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.