E’ stata riaperta al traffico la Strada Statale 18 “Tirrena Inferiore” dopo la chiusura dello scorso 12 marzo, nel tratto compreso tra il km 241,520 e il km 242,670, in località Castrocucco di Maratea a causa di un movimento franoso.

L’Anas, dopo un lungo coordinamento con la Regione Basilicata, ha deciso di ripristinare la circolazione nel tratto, sebbene solo a senso unico alternato e regolato da impianto semaforico. I lavori di messa in sicurezza, infatti, devono essere ancora conclusi.

Una buona notizia per i turisti alle prese con il ponte delle festività pasquali: la Tirrena Inferiore è una strada particolarmente importante che collega la costa tirrenica salernitana e il territorio di Sapri con la costa calabrese.

– Claudia Monaco –


  • Articolo correlato:

13/03/2018 – Frana sulla S.S. 18 “Tirrena Inferiore”. Chiuso al traffico il tratto tra Sapri e la costa calabrese

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano