Immagine di repertorio
Immagine di repertorio

Disavventura ieri per un ragazzo di Battipaglia che si era recato a Sant’Angelo a Fasanella per scaricare della merce e, rimasto bloccato, si è reso necessario l’intervento dei Carabinieri.

Il giovane, probabilmente per colpa del navigatore, si è trovato per le strade di montagna ed è rimasto impantanato con il camion tra ghiaccio e neve. A dare l’allarme è stato il proprietario della ditta per cui lavora il ragazzo che si è allarmato non vedendolo rientrare.

Sul posto si sono recati i Carabinieri del Nucleo Operativo Radiomobile della Compagnia di Sala Consilina, agli ordini del Capitano Roberto Bertini, che hanno aiutato il giovane grazie anche alla collaborazione di persone del posto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.