Rapina a mano armata nella serata di ieri ad Eboli. L’episodio è accaduto nel supermercato SeBòn di via Gonzaga intorno alle 18e30.

Come riporta “La Città di Salerno” due giovani con il volto coperto, armati di pistola, sarebbero riusciti a farsi consegnare il denaro contenuto in casso, un bottino di 1.200 euro.

Una volta presi i soldi i due sono scappati e ad attenderli, in un’auto parcheggiata a poca distanza, ci sarebbe stato un complice a bordo di una Fiat Uno.

L’auto è poi stata ritrovata abbandonata in zona Fontanelle.

Sulla rapina indagano le Forze dell’Ordine.

– Paola Federico –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano