Rapina a mano armata in una ricevitoria di via Posidonia a Salerno.

Secondo una prima ricostruzione un uomo si è finto cliente e poi, con pistola e coltello ha minacciato il titolare e si è fatto consegnare l’incasso.

Il bottino ammonterebbe a circa 2000 euro.

Indagini in corso da parte delle Forze dell’Ordine per ricostruire l’accaduto e risalire al responsabile.

– Claudia Monaco –

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.