Parte il servizio di sostegno orientativo, attivato nell’ambito del progetto Centro Territoriale I.T.I.A. – Ambito S10 Azione B) Percorsi di empowerment e servizi di sostegno orientativo a titolarità del Consorzio Sociale Vallo di Diano Tanagro Alburni. L’Ente attuatore dell’Azione B è la Socrates Formazione di Sala Consilina. 

1) COMUNICAZIONE DELLE AZIONI DI SOSTEGNO ORIENTATIVO

Il lancio di tutte le azioni pianificate saranno divulgate attraverso periodici comunicati stampa, articoli e interviste tesi a presentare le diverse iniziative messe in campo nell’ambito dell’Azione B Percorsi di empowerment del progetto “Intese Territoriali di Inclusione Attiva” con l’obiettivo strategico di informare un’ampia e variegata utenza che insiste sul territorio di interesse del progetto. Gli articoli saranno inoltre divulgati sui social e pubblicati sulle pagine degli Enti e Istituzioni del Vallo di Diano, dei Forum Giovanili, degli Informagiovani, delle associazioni, sui social network della Scuola di Formazione Socrates. L’azione vedrà il coinvolgimento di n.2 risorse umane per una durata complessiva di 100 ore.

2) PROGETTAZIONE DI MATERIALI INFORMATIVI SU OPPORTUNITA’, CREAZIONE DI RETI TERRITORIALI E PREDISPOSIZIONE FORMAT DI RILEVAZIONE

Le attività programmate prevedono l’utilizzo di materiale progettato e realizzato con format specifici dedicati alle diverse tipologie di azioni. Sono previsti quindi l’elaborazione di schede per la  registrazione delle utenze, il format di rilevazione idee di nuove attività, le schede per l’effettuazione del bilancio delle competenze, il format per la partecipazione al concorso di idee, le schede di rilevazione spazi e strutture per l’incubazione itinerante per enti e Istituzioni locali, oltre ai registri di utenza. Inoltre verrà elaborato materiale informativo su opportunità regionali, nazionali e dell’Unione Europea con l’obiettivo di sensibilizzare e informare Istituzioni locali, Imprese, Associazioni, Forum Giovanili, Istituti Scolastici e cittadini. L’azione intende promuovere la creazione di reti locali, a valenza nazionale ed internazionale, per alimentare nuova progettualità tendente a sostenere lo sviluppo economico ed occupazionale del comprensorio. L’iniziativa coprirà l’intera programmazione dell’azione di empowerment. Tutti i materiali recheranno i loghi istituzionali e degli enti attuatori delle azioni di progetto. L’azione vedrà il coinvolgimento di n.1 risorsa umana per una durata complessiva di 200 ore. 

3) FRONT OFFICE/ANIMAZIONE TERRITORIALE

L’azione prevede la creazione del servizio di accoglienza, selezione, presa in carico e orientamento all’inclusione socio-lavorativa dei destinatari. I servizi di accoglienza sono finalizzati all’orientamento e accompagnamento dei beneficiari delle azioni, a partire dall’ascolto, accoglienza, dall’erogazione delle informazioni, fino alla definizione di un progetto di inclusione lavorativa a carattere associazionistico e autonomo. L’azione riguarda anche l’organizzazione di incontri con giovani presso le scuole, le associazioni, i Forum che insistono sul territorio del Vallo di Diano, Tanagro e Alburni (Animazione Territoriale). Il servizio prevede la registrazione dell’utenza, l’affiancamento per la redazione dei curricula e una intervista de visu per approfondire/conoscere competenze, motivazioni, esigenze, per individuare opportunità e itinerari inclusivi in materia di formazione e lavoro. Si pianificherà ed attuerà una azione di divulgazione/sensibilizzazione per la crescita della cultura dell’autoimpiego anche attraverso l’organizzazione di workshop presso Istituti Scolastici, associazioni giovanili, del Terzo Settore e di altre strutture impegnate in materia di lavoro e inclusione sociale. Si prevede la costituzione di una banca dati anche finalizzata all’effettuazione di un’analisi dell’utenza dei servizi erogati. Lo sportello per l’attività di front office sarà organizzato sia presso la sede di Socrates Formazione, sia in forma itinerante, attivo nei giorni di giovedì e venerdì dalle 15:00 alle 19:00 e sabato mattina dalle 9:00 alle 13:00. Successivamente l’attività potrà essere organizzata presso il Polo Culturale Cappuccini a Sala Consilina. L’azione vedrà il coinvolgimento di n.1 risorsa umana per una durata complessiva di 220 ore.

4) LABORATORIO DI AUTOIMPRENDITORIALITA’

L’allestimento del “Laboratorio di Autoimprenditorialità” è un altro obiettivo  del percorso di empowerment per erogare servizi di sostegno e orientamento per l’emersione e la concretizzazione delle proprie capacità e attitudini al lavoro autonomo in forma singola o associata. Verranno coinvolti anche i ragazzi che hanno seguito i corsi di formazione per affiancarli nella definizione della propria idea di nuova attività. Si configura, quindi, come un’azione di coaching anche in remoto per i giovani utenti, in forma individuale o collettiva per alimentare una rinnovata consapevolezza, che alimenti la fiducia e l’entusiasmo nel portare avanti i propri progetti di nuova attività in forma singola e collettiva. Con il “Laboratorio di Autoimprenditorialità” i destinatari dei servizi matureranno la consapevolezza delle proprie capacità e attitudini, sapranno decidere scientemente se investire per diventare lavoratori autonomi, si sentiranno supportati ed incoraggiati nell’impegnativo percorso che dall’idea conduce al lavoro autonomo. Il Laboratorio sarà localizzato a Sala Consilina presso la sede della Socrates e/o presso il Polo Culturale Cappuccini. Avrà anche carattere itinerante, con l’organizzazione di incontri pianificati in partnership con i Forum dei Giovani, le Imprese profit e no profit, le Istituzioni, le scuole, le associazioni, che insistono nei Comuni del Consorzio Sociale Vallo di Diano Tanagro Alburni Ambito S10. L’attività si interfaccerà anche con altre strutture della Regione Campania oltre che con INVITALIA S.p.A. e col Mi.S.E. Il Laboratorio garantirà anche l’attività di coaching per la verifica delle idee di nuove attività che saranno analizzate e approfondite attraverso colloqui individuali e collettivi per verificare gli aspetti motivazionali e le competenze legate al mercato di riferimento, alla concorrenza, ai costi per lo start up, alla gestione, alla ricaduta territoriale, all’ubicazione, alla logistica. L’attività sarà prevalentemente attuata il pomeriggio dalle ore 15:00 alle 19:00. L’azione di coaching pianificata garantirà l’implementazione del piano di impresa e l’attuazione dell’attività di fundraising. L’azione vedrà il coinvolgimento di n.2 risorse umane per una durata complessiva di 100 ore.

5) CONCORSO: LE  IDEE DI TUTTI, IL ROAD SHOW “VALLO DEL FUTURO”

L’azione ha l’obiettivo di acquisire istanze provenienti da tutto il territorio di competenza del Consorzio Sociale Vallo di Diano Tanagro Alburni Ambito S10 per coinvolgere l’utenza dal basso e dare un nuovo protagonismo alle giovani generazioni nel proporre attività, servizi e prodotti. Il lancio del concorso prevede l’acquisizione e la selezione di idee di nuove attività innovative e sostenibili. Alle idee d’impresa selezionate verrà offerto un percorso di accompagnamento e tutoraggio gratuito, orientato alla strutturazione e realizzazione della propria idea di nuova attività profit e no profit. Consulenti esperti affiancheranno e forniranno assistenza a giovani in possesso di idee imprenditoriali nel settore profit e no-profit, attraverso la verifica della fattibilità tecnico-economica delle idee di impresa, la redazione del business plan e azione di fundraising. Verranno raccolte idee di nuove iniziative profit e no profit provenienti dall’intera area del Tanagro, degli Alburni e del Vallo di Diano con un format di candidatura e modalità di valutazione prestabiliti dando priorità alle idee creative, innovative e sostenibili. Il primo “Road Show del Vallo di Diano” teso a sostenere l’appeal delle aree interne per la nascita di nuove attività profit e no profit e per attrarre investimenti esterni. L’azione vedrà il coinvolgimento di n.2 risorse umane per una durata complessiva di 160 ore.

6) INCUBAZIONE DIFFUSA

E’ un’azione innovativa per il contesto territoriale del Piano Sociale Ambito S10 in quanto ha l’obiettivo di effettuare una puntuale azione di verifica di Spazi Pubblici esistenti dove poter localizzare le nuove attività profit e no profit. In sostanza si prevede di individuare spazi, attraverso un’azione di audit presso Comuni ed altri enti, da mettere a disposizione dei giovani per attività produttive, del terziario, artistiche, culturali, artigianali, rurali, turistiche, usufruendo di spazi improduttivi degli Enti e delle Istituzioni locali, garantendo così una accelerazione in materia di start up e logistica ubicativa di nuove attività. Una “incubazione diffusa” che coinvolge l’intero territorio del Vallo di Diano, Tanagro e Alburni e che potrà anche attrarre idee e investimenti provenienti da altri ambiti territoriali in coerenza con le altre politiche di sviluppo che interessano l’area interna del Consorzio Sociale Vallo di Diano Tanagro Alburni Ambito S10. L’azione vedrà il coinvolgimento di n.1 risorsa umane per una durata complessiva di 80 ore.

7) MONITORAGGIO E DIFFUSIONE DEI RISULTATI

Le azioni inerenti al servizio di sostegno orientativo saranno monitorate con cadenza semestrale in itinere attraverso acquisizione ed elaborazione di dati e documenti riguardanti gli indicatori di efficacia per individuare eventuali ostacoli che si frappongono al raggiungimento degli obiettivi di sviluppo pianificati. Ulteriori indicatori, individuati e definiti a monte, riguarderanno gli indici diRealizzazione” e diRisultato”. Sarà elaborato un report per presentare le azioni messe in campo e i risultati conseguiti che potranno contribuire ad eliminare ostacoli, pregiudizi ed altre criticità ancora presenti nelle aree interne, che condizionano la vita economica e sociale dei giovani e spesso precludono il loro inserimento nella vita politica, sociale, economica e amministrativa. L’azione vedrà il coinvolgimento di n.1 risorsa umana per una durata complessiva di 70 ore.

– redazione –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*