alimenti vallo di diano 01I prodotti agroalimentari del Vallo di Diano presenti nella guida “Ristoranti di Napoli e Campania” del quotidiano nazionale “La Repubblica”, attualmente in edicola.

La giornalista del quotidiano, Ilaria Urbani, si è interessata al progetto AgRiGeNET  portato avanti da diversi Enti di Ricerca campani. In particolare, avvalendosi della collaborazione del Cra-Ort di Pontecagnano ha stilato una serie di recensioni sui prodotti agroalimentari di eccellenza della Campania Felix. Una vetrina editoriale di tutto rispetto che riporta la storia dei prodotti, le caratteristiche tecniche e le aziende produttrici. Un’opportunità che premia anche il Vallo di Diano con: i fagioli di Casalbuono, i peperoni sciuscilloni e pupanetto del Vallo di Diano e il carciofo bianco, coltivato nell’area dei comuni di Pertosa, Auletta, Caggiano e Salvitelle.
Il progetto AgRiGeNET nasce dal PSR Campania secondo le linee dell’Unione Europea, voluto per creare una rete a tutela e salvaguardia delle risorse genetiche vegetali campane.
– Tania Tamburro – ondanews –
alimenti vallo di diano 03 alimenti vallo di diano 02

Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano