Sulla questione del ridimensionamento dell’Ospedale di Roccadaspide interviene il Comune di Roccadaspide, facendo alcuni chiarimenti tramite una nota stampa a firma del vicesindaco Girolamo Auricchio.

Nei giorni scorsi esponenti provinciali di Forza Italia avevano denunciato la situazione annunciando una vera e propria battaglia in caso i servizi essenziali non fossero stati ripristinati.

Il reparto di Ortopedia è completamente operativo dal 13 luglio – precisa Auricchio -. La Terapia Intensiva non ha mai smesso di funzionare, tanto è vero che nella stessa continuano ad esservi dei ricoveri“.

Smentisce poi quanto detto sul Pronto Soccorso affermando che “inserito nella rete dell’emergenza urgenza, non ha mai subito alcuna interruzione“.

Inoltre – si legge nella nota stampa -, tutte le attività inerenti i reparti di Cardiologia UTIC, Chirurgia, Endoscopia, Medicina, Lungodegenza, Ortopedia-Traumatologia, sono pienamente operativi“.

– Paola Federico –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*