ospedale sapri agosto 2017_1L’Osservatorio nazionale sulla salute della donna ha premiato l’ospedale dell’Immacolata di Sapri, unica struttura dell’Asl di Salerno, con il Bollino Rosa.

Dal 2007 l’ONDA attribuisce i Bollini Rosa agli ospedali italiani vicini alle donne, che offrono cioè percorsi diagnostico-terapeutici e servizi dedicati alle patologie femminili di maggior livello clinico ed epidemiologico riservando particolare cura alla centralità della paziente.

Con i Bollini Rosa, ONDA conferma l’impegno nel promuovere, anche all’interno degli ospedali, un approccio “di genere” nella definizione e nella programmazione strategica dei servizi socio-sanitari, indispensabile per garantire il diritto alla salute non solo delle donne ma anche degli uomini.

L’assegnazione dei Bollini Rosa avviene sulla base della valutazione dei servizi offerti dai reparti che curano le principali patologie femminili.

I servizi premiati nei confronti del Presidio  saprese sono sia quelli clinici, tra cui senologia, ginecologia e ostetricia, sia i servizi dedicati al contrasto della violenza sulle donne, in particolare l’adesione al progetto “Violenza di genere” attivato dall’Istituto Superiore della Sanità, ma anche la consulenza legale fornita e lo spazio deidcato alle pazienti per garantire la privacy.

Sul sito www.bollinirosa.it è possibile consultare le schede di tutti gli ospedali con i relativi servizi premiati, esprimere un giudizio in base alla propria esperienza e conoscere i servizi gratuiti offerti in occasione delle iniziative “Ospedali a porte aperte”.

– Maria De Paola –

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.