Preoccupazione a Vietri di Potenza. Rinvenuta borsa sospetta abbandonata vicino a un’auto









































borsa-sospetta-bomba-vietri-di-potenza borsa sospetta 3

Si sono vissute alcune ore di preoccupazione a Vietri di Potenza, dove in Viale Tracciolino, a pochi metri dal Municipio, in prossimità di un marciapiede, è stata rinvenuta una borsa di medie dimensioni, abbandonata davanti ad un’ automobile, una Fiat Grande Punto.

Una borsa sospetta che ha subito fatto avviare gli accertamenti del caso. Sul posto sono immediatamente intervenuti i Carabinieri della Stazione di Vietri di Potenza, con il Comandante Maurizio Bertolini, che hanno attivato tutte le procedure previste in questi casi.











Poco dopo sul posto sono intervenuti i militari del Nucleo Artificieri del Comando Provinciale dei Carabinieri di Potenza, insieme al Comandante della Compagnia dei Carabinieri di Potenza, il Capitano Gennaro Cascone.

Dopo oltre un’ora di lavoro, gli artificieri hanno fatto sapere che all’interno della borsa erano presenti alcuni attrezzi da lavoro di un fotografo, con una videocamera da tavolo. L’area di Viale Tracciolino è stata transennata e interdetta ai pedoni e ai mezzi per circa due ore. L’allarme è cessato alle ore 14:30, quando si sono concluse le operazioni degli artificieri.

Sul posto anche due squadre dei Vigili del Fuoco di Potenza, i sanitari del 118 Basilicata Soccorso, la Polizia Locale e il sindaco Christian Giordano.

– Claudio Buono –

 

  artificieri vietri

artificieri a Vietri di potenza artificieri all'opera



































Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*