Sabato 1° aprile, presso il Teatro “F. Stabile” di Potenza, alle ore 20:00, il duo composto da due giovani prodigi della musica, Giuseppe Gibboni al violino e Fabio Silvestro al pianoforte, sarà protagonista di un importante appuntamento musicale nel cuore del capoluogo lucano.

Il concerto è organizzato dall’Associazione Sinergie Lucane e dall’Associazione Musicland, in collaborazione con il Comune di Potenza e la Banca Monte Pruno.

Obiettivo dei promotori è quello di far conoscere e sostenere i due artisti, che guardano al futuro in modo positivo e creativo, investendo su sé stessi e sul proprio talento.

Il programma della serata prevede musiche di De Sarasate, Paganini, Dvorak, Massenet, Ernst e Dinicu.

Giuseppe Gibboni ha 15 anni, proviene da una famiglia di musicisti ed è considerato l’astro nascente del violino italiano. Vive a Campagna e studia con i Maestri Aiello, Accardo, Parazzoli e Berman. Ha vinto numerosi concorsi nazionali e internazionali ed è stato scritturato da Warner Classics per incidere il suo primo album.

Fabio Silvestro, invece, è lucano, pianista versatile di indiscutibile talento. Fa parte dell’Ensemble “Piccola Accademia degli Specchi”, è il pianista del terzetto Printemps e della Compagnia lirca “Gli amici di Fritz”, collabora con il Coro Casini dell’Università di Tor Vergata di Roma, con il Nuovo Coro Lirico Sinfonico e con il Coro dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia di Roma. Si è esibito in importanti Festival in Italia ed all’estero.

Insomma due giovani talenti, due esempi positivi di artisti che stanno già conducendo una brillante carriera, nonostante l’età.

L’ingresso al concerto è libero.

– Paola Federico –

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*