scuola lavoroPrivilegiare la dimensione dell’esperienza e promuovere la cultura del lavoro: è l’obiettivo del progetto di alternanza scuola lavoro che ha preso il via ieri a Polla. Grazie ad un protocollo di intesa tra l’amministrazione comunale, l’Istituto Professionale per il Commercio e il CONSIAP (Consorzio Imprenditori Area Industriale di Polla), otto studenti delle classi quarte avranno la possibilità di confrontarsi direttamente con la realtà aziendale.

Questi ultimi effettueranno un vero e proprio stage, della durata di un mese,  presso una delle otto aziende partecipanti al progetto: Rollplast, Curcio Trasporti e Servizi Srl, Oxinola, Pama, Sadis, Metalfer, Garone Habitat e Carrozzeria Caggiano.

“Si tratta di un importante progetto che mira a rafforzare nel contempo i rapporti tra l’offerta formativa delle scuole e lo sviluppo socio economico delle diverse realtà territoriali. – ha dichiarato l’Assessore alle Attività Produttive del Comune di Polla, Giuseppe Curcio, tra i promotori dell’iniziativa – Un’esperienza formativa per questi giovani studenti, prossimi al diploma, che hanno la possibilità di confrontarsi per la prima volta col mondo del lavoro. E chissà che per qualcuno di loro ciò non possa rappresentare anche una reale opportunità lavorativa”.

– redazione –


 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*