“Negro” sposta la data del festival che si sarebbe dovuto tenere a Pertosa nei giorni 26,27 e 28 agosto.

“Per ragioni di carattere burocratico – ha comunicato il sindaco di Pertosa Michele Caggiano in un video messaggio – abbiamo spostato l’evento nei giorni 16, 17 e 18 settembre. Una scelta per certi versi obbligata ma che, comunque, va verso una destagionalizzazione alla quale è possibile guardare con un certo interesse”.

Il programma della XXI edizione rimane completamente invariato. Venerdì 16 settembre, infatti, nella serata dedicata alle migliaia dei ragazzi in guerra ci saranno, tra gli altri, Francesco Magnelli, Gianni Marroccolo, Giorgio Canali, Ginevra De Marco e Paola Turci. Sabato 17 settembre, invece, ci sarà il tributo napoletano di Fabrizio De Andrè con Teresa De Sio ed Enzo Gragnaniello, mentre nella serata finale di domenica 18 dedicata alla internazionalizzazione, il palco centrale sarà occupato dal gruppo newyorkese The Klezmatics assieme a Roy Paci.

I concerti dal Piazzale delle grotte, ogni sera, saranno preceduti dalle musiche di Antro Suono, che vedrà presenti, tra gli altri, Fiorenza Calogero, Giuliano Gabriele Ensemble e Ginevra De Marco che canta Mercedes Sosa.

E per facilitare la presenza degli studenti fuori sede in occasione del Festival, il sindaco Caggiano ha lanciato la proposta: “Mostrate il biglietto del pullman alla cassa e assisterete gratis al concerto”.

– redazione –


 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*