Foto Fb M.A.

Poteva trasformarsi in tragedia quanto accaduto ieri sera ad Eboli nel Rione Pescara dove un furgone con a bordo un pensionato del posto ha preso improvvisamente fuoco probabilmente a causa di un fornello a gas che l’uomo usa per riscaldarsi. Il veicolo, infatti, da 4 anni è l’abitazione dell’anziano.

Le fiamme hanno totalmente avvolto il furgone distruggendolo, ma per fortuna l’uomo è riuscito ad uscire e a salvarsi. Sul posto sono giunti i Vigili del Fuoco del locale Distaccamento che hanno domato il rogo e messo in sicurezza l’area dove era presente anche un bombolone di Gpl.

Sembrerebbe che il pensionato, dopo aver litigato con i familiari anni fa, abbia iniziato a vivere abitualmente all’interno del suo furgone a pochi metri da casa. Più volte gli assistenti sociali hanno provato ad avvicinarlo per dargli sostegno e una volta è stato ospitato in una casa di accoglienza dalla quale successivamente è fuggito per ritornare a vivere per strada.

– Chiara Di Miele –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*