Paura questo pomeriggio lungo la Costa della Masseta a Scario.

Un’imbarcazione con a bordo quattro adulti e un neonato ha improvvisamente preso fuoco nelle acque antistanti la spiaggia della Molara. L’incendio sarebbe scoppiato a causa di un guasto all’impianto elettrico. Le cinque persone sono state fortunatamente salvate.

Sul posto immediato è stato l’arrivo degli uomini della Capitaneria di Porto di Palinuro agli ordini del Tenente di Vascello Francesca Federica Del Re allertati dai diportisti presenti in zona.

I Guardiacoste hanno tentato di spegnere le fiamme alte che si propagavano dall’imbarcazione che presentava a bordo anche una bombola di gas. Sul posto è arrivato anche il gommone della Capitaneria di Porto.

Allertati inoltre i Vigili del Fuoco del Distaccamento di Policastro Bussentino che imbarcati da una motovedetta sono arrivati  presso la spiaggia della Molara.

Presente anche il gommone della Protezione Civile del Gruppo Lucano di San Giovanni a Piro per i soccorsi necessari ed un elicottero dei Vigili del Fuoco per domare del tutto le fiamme.

– Maria Emilia Cobucci –

 

 

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*