Paura ad Aquara dove nei giorni scorsi è stato incendiato un uliveto del sindaco Antonio Marino.

Ignoti, secondo quanto riportato da una testimonianza, si sarebbero allontanati in auto dopo avere appiccato l’incendio. Sul posto immediato l’intervento dei volontari della Protezione Civile che hanno domato le fiamme.

“Hanno incendiato parte del mio uliveto in località Galdezzulo afferma il primo cittadino – fortunatamente la nostra Protezione Civile è stata dotata, nei giorni scorsi, di un modulo antincendio e siamo riusciti ad intervenire con una certa tempestività che ha permesso di limitare i danni. Un grazie immenso ai nostri volontari. Dobbiamo purtroppo registrare la presenza ancora di sciacalli che compiono atti di inciviltà. Purtroppo chi fa il sindaco deve mettere in conto anche questi accadimenti, è il prezzo della notorietà. Preciso di non aver ricevuto mai minacce di alcun tipo nè ho avuto scontri con qualcuno, di recente, tali da innescare un simile atto”.

Indagini in corso da parte delle Forze dell’Ordine per risalire ai responsabili.

– Claudia Monaco –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*