Si terrà venerdì 1° luglio la presentazione del volume “Carlo Pisacane. Lettere al fratello borbonico 1847-1855”, a cura di Silvia Sonetti, Carmine Pinto ed Ernesto Maria Pisacane, evento organizzato dalla parrocchia San Giovanni Battista, con il patrocinio della Città di Padula e dell’Università di Salerno.

Il volume esamina con occhio attento la vicenda dei Pisacane, Carlo e il meno noto fratello Filippo, che “… incarnarono scelte di campo opposte nella battaglia politica meridionale e italiana, senza rinunciare, però, a una profonda solidarietà familiare. I documenti presentati nel volume consentono di esplorare questo singolare sdoppiamento che nasce, cresce e si evolve in un frammento del lungo conflitto civile meridionale”.

Il programma prevede, alle ore 18:00, la Santa Messa e la deposizione di una corona di fiori davanti al Sacrario dei Trecento e, a seguire, il convegno con la presentazione del volume.

Porgeranno i saluti introduttivi Paolo Imparato, Sindaco di Padula, il parroco don Giuseppe Radesca, Giovanni Coscia, Vicepresidente della Provincia di Salerno, Tommaso Pellegrino, Presidente del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano ed Alburni, Ruggiero Bignardi della Provincia di Salerno.

Interverranno Massimiliano Amato della Scuola di Giornalismo UNISA e Rosa Giulio dell’Università degli Studi di Salerno.

Parteciperanno Corrado Limongi, dirigente scolastico, Ernesto Maria Pisacane, pronipote di Filippo Pisacane, Silvia Sonetti e Carmine Pinto dell’Università degli Studi di Salerno.

– redazione –


 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*