https://c2.staticflickr.com/6/5667/30225642060_6f952a3fa4.jpgSi è tenuta ieri, presso l’Aula consiliare nella corte esterna della Certosa di San Lorenzo, la XII edizione de “La Giornata del Ricordo”, appuntamento dedicato agli ex-allievi dell’Orfanotrofio della Certosa di San Lorenzo di Padula.

L’evento, organizzato dall’Associazione Nuove Idee” in collaborazione con la Banca Monte Pruno, vuole celebrare le figure di Padre Giovanni Minozzi e di Padre Giovanni Semeria, ai quali si deve la fondazione, tra gli altri, dell’Orfanotrofio della Certosa di San Lorenzo a Padula nel 1923. Il monumento certosino fu, infatti, dal 1923 al 1960 luogo di accoglienza per circa 1000 orfani di guerra.

Al convegno, moderato dal giornalista Antonio Sica, hanno preso parte Giuseppina Sorrentino, presidente dell’Associazione “Nuove Idee”, Filomena Chiappardo, assessore alla Cultura del Comune di Padula, Raffaele Accetta, presidente della Comunità Montana Vallo di Diano, Cono Federico, Vice Direttore Generale della Banca Monte Pruno, Alvaro Vitale, presidente Nazionale dell’Associazione ex Alunni e Famiglie dei Discepoli, don Cesare Faiazza, Segretario Generale dell’Ordine Famiglia dei Discepoli, Angelo Sica, dirigente scolastico.

https://c2.staticflickr.com/6/5460/29890984183_8f85dcd2a9_n.jpgSi è, inoltre, tenuta la cerimonia di premiazione del ConcorsoArte e Poesia”, giunto alla sua terza edizione, che si pone come obiettivo quello di diffondere e valorizzare la cultura e l’arte nelle sue diverse forme.

Sono stati premiati, per la sezione “pittura”, al terzo posto Marisa Toscano, al secondo Domenico Stanzione, al primo Assunta Giovanninelli. Il premio “giuria” ed “associazione” è andato ad Elena Vilkhovcjenko, il premio “Minozzi” a Miguel Finocchi. Premi anche per i ragazzi delle scuole secondarie di primo grado di Padula: riconoscimenti per Giuseppe De Luca, Francesca Lomongiello e Martina Romaniello. Premiati, inoltre, per il Liceo Artistico di Teggiano, Carmen Sanseverino, Maroussia Petrosino, Mario Capo, Angela Canarola, Serena Lobosco.

Per la sezione “poesia“, al terzo posto, si è classificato Mario De Bonis, al secondo Enrico Del Gaudio e al primo Mario Senatore; il premio “giuria” è stato conferito a Filomena De Paola, il premio “associazione” a Marco D’Alterio, il premio “Minozzi” a Valentina Carleo e il premio “speciale” ad Adolfo Manzione.

– redazione –


 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.