Si terrà domani, domenica 11 settembre, in Piazza Umberto I a Padula, la “Giornata del Ricordo” con una solenne commemorazione dei Caduti della Prima Guerra Mondiale, organizzata dall’ “Associazione Nazionale Famiglie Caduti e Dispersi in Guerra – Comitato Provinciale di Salerno”, con il patrocinio della Città di Padula e con il sostegno della Banca Monte Pruno.

Alle ore 10.00, sarà deposta una corona di alloro dinanzi al Monumento dei Caduti con la partecipazione della Fanfara dei Bersaglieri. Seguirà un momento di confronto e dialogo, al quale prenderanno parte, tra gli altri, Paolo Imparato, sindaco di Padula, Rodolfo Bacci, presidente nazionale dell’ “Associazione Nazionale Famiglie Caduti e Dispersi in Guerra”, Giuseppe Paladino, presidente del Comitato provinciale.

Alle ore 11.30 sarà celebrata la S. Messa, presieduta dal parroco don Giuseppe Radesca.

“Il 2017 sarà un anno ricco di iniziative in ricordo del centenario. Importanti attività riguarderanno i giovani e gli anziani – riferiscono dall’Associazione, che a Padula ha una sezione guidata dalla signora Rosa MugnoIl nostro sodalizio tramanda la memoria storica dei sacrifici degli italiani che hanno combattuto sia in territorio nazionale che fuori Italia, del sacrificio delle loro famiglie, che ognuno di noi personalmente può testimoniare”.

– redazione –


 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.